viabilita
carbon accreditation
facebook enac

    La Politica di Carbon Management di Aeroporto Valerio Catullo di Verona Villafranca S.p.A. 
   

La Società Aeroporto Valerio Catullo negli ultimi anni ha iniziato un percorso di riduzione delle proprie emissioni in atmosfera di CO2, attraverso la realizzazione di interventi per la riduzione dei consumi energetici, fino all’adesione al progetto della Airport Carbon Accreditation di Livello 2 (Reduction), che prevede la definizione della propria Carbon Footprint, e di un programma di gestione e di riduzione delle proprie emissioni in atmosfera.

In particolare, le attività messe in atto dalla Società Catullo, per il miglioramento della propria Carbon Footprint, possono essere suddivise in attività di tipo gestionale, a costo pressoché nullo, e attività di tipo tecnologico, con impiego di risorse finanziarie più o meno rilevanti.

Nel corso dei prossimi anni, la Società Catullo si prefigge di proseguire con le attività di riduzione delle emissioni di CO2, già messe in atto, perseguendo i seguenti obiettivi:

• Realizzazione di interventi per la riduzione dei consumi energetici, attraverso l’impiego di tecnologie sempre più evolute;
• Installazione di impianti ad alta efficienza per la produzione combinata di energia, riscaldamento e raffrescamento e per la produzione di energia da fonti rinnovabili;
• Promozione all’interno del perimetro aeroportuale di comportamenti virtuosi, volti al contenimento dei consumi energetici;
• Approvvigionamento del 100% di Energia Elettrica da fonti rinnovabili;
• Riduzione delle emissioni climalteranti per passeggero del 20% entro il 2020.

In tale ottica, la Società Catullo, nell’attuazione degli interventi per lo sviluppo delle infrastrutture aeroportuali, si è posta come obiettivo l’utilizzo di tecnologie, che portino ad una sempre maggiore riduzione dei consumi complessivi delle infrastrutture, in relazione anche alle previsioni di espansione dell’attività, ottimizzando l’impiego degli impianti esistenti, adottando tecnologie ad alta efficienza e attraverso l’approvvigionamento di energia da fonti rinnovabili.
L’obiettivo principale sarà pertanto ridurre al minimo l’influenza sull’ambiente, ed in particolare sul clima, dell’attività aeroportuale, nello specifico delle infrastrutture sotto il controllo della Società Catullo.

Politica Catullo ACA.pdf

 
Di seguito il riepilogo delle emissioni di CO2 degli ultimi cinque anni normalizzate per unità di passeggero:


 EMISSIONI DI CO2/PAX 
ANNO

2012
(ANNO BASE) 
2013  2014 2015

MEDIA
2013/14/15
2016
TOTALI ton di CO2  5.220 4.349 3.601 3.762 3.904 3.905
TOTALE PASSEGGERI  3.198.788 2.719.815 2.775.616 2.591.255 2.695.562 2.807.811
Emissioni kg CO2/totale passeggeri anno  1,63 1,60 1,30 1,45 1,45 1,39